Reply

Mamma Mi Da Il Culo

« Older   Newer »
view post Posted on 19/4/2012, 22:05 Quote
Avatar

Group:
Member
Posts:
1,312

Status:


Questo racconto è la continuazione della serie "La fica di mamma".
Mamma, da quando è nata la bambina sembra essere più felice e solare, ed è talmente contenta che mi ringrazia tutti i giorni per averle donato una nuova gravidanza dopo anni.. Mi sento fiero di questo anche se alla fine non ho fatto niente di così speciale, anzi di sicuro il mio intento non era stato quello di metterla incinta, ma di divertirmi e basta.. Fatto sta che da quando è "di nuovo" mamma mi è più facile ottenere da lei ciò che voglio e soprattutto quando voglio.. Io sono sempre in tiro e con mia madre che sta mezza nuda per la casa tutto il giorno ho sempre voglia di scopare. Prima però quando la bambina doveva ancora arrivare mia madre non mi dava la figa più di una volta al giorno.. Qualche rara volta anche due, ma adesso invece arriviamo a 3 senza problemi.. Inoltre da quando mio padre fa i turni di notte ho iniziato a sostituirlo nel lettone grande in camera dei miei così alla sera prima di dormire io e mamma scopiamo sempre due volte, prima una volta in salotto sul divano e poi una in camera da letto.. Il bambino per ora ha pochi mesi e di notte qualche volta si sveglia, ma è sopportabile.. Vi racconto però cos'é successo nell'ultimo periodo. Uscendo con gli amici ho conosciuto una ragazza, che si chiama Elena e ha la mia stessa età.. Elena è carina anche se mia madre è molto più bella, non sono paragonabili. Comunque questa tipa sembrava interessata a me fin dal primo giorno che l'ho conosciuta e dopo qualche tempo che ci frequentavamo mi ha invitato a casa sua un giorno dopo essere usciti con tutta la nostra compagnia.. Ovviamente le intenzioni di entrambi erano chiare, volevamo scopare e così fu, ma fui colpito subito da alcune differenze che c'erano dai rapporti con mamma.. Quando leccai la figa di Elena mi accorsi che era depilata e che soprattutto non aveva alcun odore particolare, era tutta il contrario di mamma ..inoltre quella sera per la prima volta provai il piacere del sesso anale.. Elena era stata fantastica.. Da quel giorno per un periodo trascurai mia madre e mi dedicai soltanto ad Elena tanto che mamma una sera dopo cena si accoccolò su di me sul divano accarezzandomi i capelli e sorridendomi, io ricambiai il suo sorriso, era bellissima, altro che Elena, mia madre era mille volte meglio, ma quel periodo non so per qualre ragione non la cagavo molto.. Mamma quando aveva voglia di cazzo faceva sempre così e quindi capii le sue intenzioni ma io la respinsi.. La storia si ripetè
per qualche sera fino al giorno che mamma stanca di essere respinta decise di dirmi qualcosa:"Senti Mike mi devi dire che ti prende perchè non sei mai stato così, sono per caso brutta? Non ti piaccio più?" .."no mamma non è questo, anzi sei bellissima".."allora che cos'è?" .."be ecco....ho trovato una ragazza"..."davvero? Sei uno stronzo! E ora? Vuoi abbandonarmi? Vuoi abbandonare tua madre, la madre di tuo figlio?".."no mamma è solo che stasera non ho voglia!" "oh non dire stronzate Mike è da una settimana che non hai voglia!" ...detto questo mamma se ne andò in camera sbattendo le porte e piangendo.. Dopo un po' andai da lei quando sembrò essere più calma e mi disse.."capisco che vuoi trovare una ragazza giovane, c'era da aspettarselo"..."no mamma cos'hai capito io preferisco te, sei molto più bella, è solo che con Elena, la mia ragazza, ho provato cose nuove..".."cose nuove dici, cos intendi?"..."be tipo il sesso anale..".."capisco..quindi è solo per questo?".."si"..."ma bastava che me lo dicevi! Puoi farlo anche con me sai..".."cosa? davvero mamma?!?!"..."ma si stupido! Per me va benissimo, se lo vuoi tu io sono pronta da tempo..".."oh che bello mamma ti amo! Scusami se ti ho trascurata" ..ci abbracciamo li sul letto e ci baciammo e subito iniziai a palparla.. In quel momento mamma indossava una vestaglia, era priva di trucco e aveva una molletta nei capelli.. Le tolsi la molletta e feci per toccarle la figa quando mi fermò.."Aspetta Mike forse è meglio che vado a prepararmi prima..".."a fare cosa?!"...."vado in bagno a mettermi un po' a posto, a farmi un bidet"..."ma sei matta non riesco ad aspettare sono troppo eccitato..facciamolo subito!".."ma Mike è da 4 giorni che non mi cambio!".."dai rilassati mamma "così dicendo avevo già messo una mano dentro il suo perizoma e mi ero gia spogliato.. Era da una settimana che non scopavo con mia madre.. Ci spogliammo nudi completamente e succhai le sue tette scendendo verso la pancia e infine arrivando alla figa..gia dopo averle sfilato le mutandine le mie narici avevano già avvertito l'odore forte che emanava la sua fregna non molto fresca.. mamma aprì le cosce per consentirmi il lavoretto orale.. Nonostante puzzasse di pesce leccai ogni centimetro esterno e interno della fica di mia madre.. Il bidet glielo feci io con la lingua.. Dopo 2/3 minuti mi alzai, puntai la cappella all'entrata della vagina e penetrai dentro di lei.. La sua fregna era sicuramente fetente ma era anche la più stretta e calda che conoscevo..per alcuni minuti la chiavai al missionario e dopo un po dissi.."mamma ti piace?! Ti piace il cazzo di tuo figlio?!".."oh si Mike così continua.."..."mamma adesso proviamo a metterlo dietro dai.."...mamma si alzò e andò in bagno a prendere un vasetto di vaselina.. Ne spalmammo un po sul mio cazzo e un po' sul suo buchino.."fai piano tesoro. Ti prego!"..."va bene mamma.." si mise a pecorina sul letto tendendo il culo verso l'alto..io mi posizionai dietro di lei.. L'odore che proveniva dalla sua fica era molto forte e aveva invaso la stanza.. Decisi di dare altre leccate sulla sua micina puzzolente..dopodichè mi misi in ginocchio dietro di lei.. Appoggiai la cappella sul suo buco di culo e spinsi lentamente. Feci molta fatica ad entrare quella volta e mamma soffrì non poco.. Restai dentro senza muovermi e mamma già si lamentava..riuscii a fare pochi movimenti perchè continuava a lamentarsi.."Mike esci ti prego mi fa troppo male"...la accontentai e cambiai nuovamente buco, tornai alla figa ..quella volta decisi di durare il più possibile per donarle un bell'orgasmo e mi concentrai..mamma riuscí a godere dimenticando il dolore al culo provato prima..avevo quasi raggiunto il limite dell'eccitazione anch'io e dopo qualche botta frenetica urlai .."vengo mamma! Siii! Ti riempiooo!"..riversai dentro la sua calda passera tutto il contenuto dei miei coglioni e ci stendemmo esausti sul letto.."grazie mamma".."la prossima volta proveremo ancora dietro Mike..adesso vado a pisciare e a lavarmi.." si alzò dal letto gocciolando sperma dalla figa e andò verso il corridoio.. Nella camminata si poteva osservare come la sua figa colasse abbondanti rivoli di sborra sul pavimento, come se stesse già pisciando prima di arrivare in bagno..io rimasi li sodisfatto a pensare "quanto sono fortunato, ho in casa tutto ciò che desidero una donna bella e soprattutto zozza!" Da quella volta iniziò il sesso anale con mamma che adesso ormai va a gonfie vele.. Entrare nel sul ano non è più faticoso ed è molto appagante sborrarci dentro.. Sempre in quel periodo inoltre chiusi per sempre la storia con Elena e qualsiasi ragazza per dedicarmi solo ed esclusivamente alla mia splendida mammina e alla sua micina sempre vogliosa (e odorosa).






racconti erotici reali - lista migliori racconti erotici - esperienze erotiche - testi erotici - scrivere racconti erotici - racconto erotico la zia - racconti erotici incesti in famiglia - racconti erotici: sorella e fratello - racconti erotici: sesso con la cugina - padre e figlia - sesso tra madre e figlio

Tu ci copi una discussione, io te ne copio dieci è questa la legge


Next target:


35lxfd0

 
PM Email  Top
view post Posted on 23/4/2014, 11:41 Quote
Avatar

Group:
Member
Posts:
1,238

Status:


le scopate con le mammine vanno sempre forti tra i nostri lettori maialini :)
 
PM Email  Top
1 replies since 19/4/2012, 22:05
 
Reply